COMUNICATO STAMPA

amatrice monterossoIl Convento dei Frati Cappuccini di Monterosso al Mare primo "Luogo del cuore" in Italia al censimento Fai, offre il cuore ad Amatrice.

 

San Francesco for Amatrice Monterosso al Mare Cinque Terre 

8 e 9 ottobre 2016

 

Dopo il grande successo con le raccolte fondi per le zone colpite dal terremoto in Centro Italia, Monterosso al Mare continua la sua opera di solidarietà e di vicinanza, sia affettiva che concreta, nei confronti di quelle popolazioni.

Sabato 8 e domenica 9 ottobre 2016 - in occasione della ricorrenza di San Francesco - il Convento dei Frati Cappuccini, la cui Chiesa è dedicata al santo Patrono d’Italia, organizza due giornate di festeggiamenti. 

Il ricavato dei numerosi appuntamenti, realizzati con il patrocinio e in collaborazione con il Comune di Monterosso e l’intera cittadinanza, sarà completamente destinato a progetti a favore del paese di Amatrice. In particolare una parte sarà donata alla famiglia di Giulia (la bambina di 10 anni che ha perso la mamma e il fratellino sotto le macerie) mentre il resto, in accordo con il Sindaco di Amatrice, sarà destinato a opere nella Scuola Materna comunale, affinchè sia garantita la speranza per un futuro felice a tutti i bambini del paese.     

 

Nelle giornate sarà presente una piccola delegazione proveniente dalle terre colpite dal terremoto e il Vigile del Fuoco che ha salvato la piccola Giulia.  

Sabato 8 ottobre ore 21:00 - Chiesa di San Francesco - Convento Frati Cappuccini SERATA BENEFICA.

 

Presentazione della figura di Santa Barbara, patrona della città di Rieti e rappresentata anche in un bel dipinto conservato al Convento di Monterosso. La martire è patrona anche dei Vigili del Fuoco, il primo corpo nazionale di soccorso pubblico e difesa civile intervenuto in aiuto ai terremotati. Conduce Rita Giovannelli, presidente di "Rieti da scoprire" che si occupa della promozione turistica e artistica del territorio reatino e che arriverà appositamente a Monterosso per portare una testimonianza concreta.  

 

A seguire Concerto benefico "La rivoluzione di Francesco" con Chorus Laetus di Fidenza e Ensemble "Gulli": Marina Mammarella, violino - Sebastiano Airoldi, viola - Antonio Amadei, violoncello - Donato Bandini, contrabbasso - Emanuel Tagliaferri, oboe - Vincenzo Di Carlo, chitarra - Lorenzo Gaibazzi, percussioni. Dirige il Maestro Luca Pollastri.

 

Domenica 9 ottobre ore 11:00 – Chiesa Parrocchiale di San Giovanni SANTA MESSA SOLENNE cantata dalla Corale parrocchiale di Monterosso. Saranno presenti i Frati Cappuccini e il Parroco di Monterosso.

ore 12:00 – Piazza Garibaldi AMATRICIANA SOLIDALE. Amatriciana per tutti cucinata secondo l’antica ricetta riportata anche sulla cartolina che il tristemente noto Albergo Roma di Amatrice donava ai visitatori. Con un’offerta sarà possibile acquistare le cartoline originali che si sono conservate, unici ricordi di un luogo che non esiste più. Amatriciana, dolce e bevanda € 10,00.

Sempre in piazza: "Note di solidarietà". Arie e brani dal repertorio lirico internazionale, operistico, musical e da celebri film. Soprano: Tiziana Cisternino, artista del Coro del Teatro alla Scala; pianoforte: Maestro Luca Pavanati.

Vendita benefica dei prodotti provenienti dalla tradizione di Amatrice come guanciale e bucatini.

 

------------------------------

 

Un particolare ringraziamento a tutti gli artisti che hanno aderito generosamente a questa iniziativa solidale e a tutti coloro che offrono la propria collaborazione. 

Info: www.conventomonterosso.it – facebook: Ripariamo il paradiso di Monterosso

test00

test

test2

test0