GALLERIA FOTOGRAFICA
VIDEOTECA
PUBBLICAZIONI

FRA TERRA E CIELO
Un luogo fantastico alle Cinque Terre
Testi di Rosangela Percoco – Illustrazioni di Roberto Lauciello e Maurilio Tavormina
Presentazione di Dario Vergassola.
Velar, Messaggero di Sant’Antonio, 2018

Convento MonterossoUn racconto per bambini e ragazzi alla scoperta di uno dei luoghi più affascinanti delle Cinque Terre: il Convento dei Frati Cappuccini di Monterosso al Mare. A guidarci in questo viaggio c’è Francesco, un ragazzino curioso che si trova, un po’ a sua insaputa, a visitare questo antico luogo posto su un colle fra terra e cielo; qui incontrerà un frate un po’ speciale che piano piano lo porterà a conoscere i segreti di questo luogo e tutti i suoi segreti.

Quando intravede un tipo in cima a un pendio intento ad accarezzare un lupo, Francesco intuisce che quest’anno le vacanze non saranno come tutte le altre. Quella che vede è una statua, è vero, la statua di san Francesco, eppure sembra che stia parlando e gli dica “guarda… è lì… sì è lì che devi andare!”. E “lì” è il convento dei frati cappuccini di Monterosso. Pochi giorni, quelli trascorsi a Monterosso, che apriranno il cuore di Francesco a piccoli ma meravigliosi segreti e lo porteranno a riflettere su alcuni importanti valori della vita: l’amicizia, la cura delle cose e degli animali, la bellezza delle cose semplici.

Rosangela Percoco ha insegnato, lavorato come copy per alcuni personaggi dei fumetti e diretto ilmensile “Lupo Alberto”. Ama senza se e senza ma la scrittura e il teatro, e loro la ripagano abbondantemente. Ha pubblicato numerosi libri; l’ultimo, “Vivi, ama, corri, avanti tutta!”, è la storia di Leonardo Cenci, un maratoneta della vita che nemmeno il cancro può fermare. Scrivere di Monterosso l’ha portata in un luogo meraviglioso… fra terra e cielo, dove ha visto l’umiltà, toccato la solidarietà e fatto una scorpacciata di generosità. Le sta ancora masticando.

Maurilio Tavormina (TAVO) Vive, scrive e disegna fumetti a Genova. Animo da vespista, faccia da pugile e spalle da nuotatore, sogna di imparare a suonare la tromba. Crononauta per vocazione, ha portato piccoli e grandi lettori a vagabondare nel tempo con le sue guide turistiche a fumetti. Collabora con “Il Messaggero dei Ragazzi”. Nel 2016, con “Il Saio di Francesco” ha vinto il premio “Fede a strisce” al festival di fumetto Cartoon Club Rimini. Ha molti progetti per il futuro. Appena può va al mare.

Roberto Lauciello (LAU) Vive e lavora a Rapallo (GE). Non ha la faccia da pugile e nemmeno i pugni… ma suona la tromba! Ha lavorato per TOPOLINO e ha pubblicato con Lavieri, CoccoleBooks, Il Gioco di Leggere, Notes Edizioni, EL, Giunti, Paoline, Round Robin Editrice, Valentina Editore, Franco Cosimo Panini. Dal 2012 collabora come docente con la Genoa Comics Academy. Appena può va in montagna.

GALLERIA FOTOGRAFICA
VIDEOTECA
PUBBLICAZIONI